Register


 
Thread Rating:
  • 0 Vote(s) - 0 Average
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[-]
Recent Posts
Zirconia dentale: vantaggi e svantaggi
La zirconia denta . . .summer — 04:48 AM
Apparecchi raggi x negli studi medici
L'impiego di apparec . . .summer — 05:55 AM
rimborso chilometri con tabelle ACI
Il 15 dicembre 2015, . . .summer — 12:21 AM
I dentisti schierati contro la legge sugli O...
ok lo considero elim . . .benwilly — 05:48 AM
La crisi colpisce i dentisti
tutto modificatobenwilly — 05:47 AM

[-]
adv

Troppo nuoto danneggia i denti!!
04-01-2015, 05:29 AM, (This post was last modified: 04-04-2015, 10:29 PM by benwilly.)
#1
Troppo nuoto danneggia i denti!!
Il fatto che gli sport da contatto così come quelli acrobatici sono molto pericolosi per i denti, è un dato di fatto.
Sembrerebbe meno intuibile invece il fatto che a poter mettere a rischio la salute dei denti possa essere uno sport così poco traumatico come il nuoto.
E invece anche il nuoto , come afferma il sito Do-more.it., il sito internet in questione - dedicato alla salute orale e promosso dall'azienda Listerine, spiega che se il ph dell’acqua della piscina è troppo elevato , può influire sui denti come le bevande gassate, comportando cuna patologica erosione delle sostanze dentali.
In particolare, se i livelli di ph sono tra 7.2 e 8.0, ovvero i più bassi di quelli raccomandati, all’effetto corrosivo sui tessuti duri del dente è possibile aggiungere anche la diluizione dei fattori protettivi della saliva.
La causa principale è sicuramene l’inadeguata clorazione delle acque che è in grado di provocare l’abbassamento del PH e pertanto un aumento dell’acidità dell’acqua in cui si è immersi.
Associamo a questo aumento anche l’utilizzo di bevande energetiche anch’esse acide.
Cosa poter fare per risolvere il problema?
Mantenere un PH delle acque superiore a 5.5.
Nnon rinunciare all’attività natatoria, la più efficace e completa da un punto di vista aerobico, ma si deve poi aggiungere alla nostra dieta una maggior concentrazione di fluoro, che ricordiamo essere presente anche nelle acque potabili.
Il fluoro con la sua azione di mineralizzazione dello smalto dentale aiuta a proteggere i denti dall’erosione e anche dalle carie.
Come assumere questo fluoro?
A casa, con l’utilizzo di dentifrici con un alto contenuto di fluoro, l’etichetta dovrebbe indicare un contenuto di fluoro di circa 1300-1500 ppm.
Con sedute di fluoro profilassi professionale, associate a sedute di Igiene Orale eseguite da un Igienista Dentale o un Odontoiatra.
Il resto sta nel seguire le indicazioni degli esperti del settore e prestare sempre la massima attenzione.
Chi nuota molto spesso ha un motivo in più per andare in modo regolare a fare un controllo dal dentista!


Attached Files Thumbnail(s)
   
Reply
04-01-2015, 05:31 AM,
#2
RE: Troppo nuoto danneggia i denti!!
categoria: italiano
fonte articolo: http://www.dentisti-italia.it/
fonte immagine:http://www.saperesalute.it/system/article_covers/299/big/Mal_di_schiena_nuoto.jpg?1278932992
Reply


Forum Jump:


Users browsing this thread: 1 Guest(s)
[-]
Who's On-line
There are currently no members on-line.

[-]
stats

[-]
ricerche frequenti

[-]
rss